www.ecomuseoserravalle.it

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Scuola in Gita - a Bologna e in Provincia

  • Martedì 08 Ottobre 2013 14:44

A cura del distretto culturale di Casalecchio di Reno, un calendario di visite guidate per i ragazzi delle scuole tra castelli e orti, per conoscere e amare la storia e l'ambiente del nostro territorio.

 

Scarica il programma completo con tutte le informazioni.

L'Ecomuseo della Collina e del Vino

  • Venerdì 30 Aprile 2010 06:47

Nonostante il rapido sviluppo che ha interessato negli ultimi decenni il territorio collinare di Castello di Serravalle (Bologna), favorito anche dalla vicinanza dei principali centri urbani della pianura, il paesaggio ha conservato molti “segni” delle attività umane succedutesi nel tempo, tra le quali, ad esempio, le pratiche agricole e zootecniche, il sistema delle piantate, l’antica rete stradale, gli edifici medioevali,  i mulini ed i primi opifici.

In questo territorio infatti sono ancora chiaramente percepibili le testimonianze di una evoluzione che continua ancora oggi e che ha portato alla formazione di un paesaggio la cui complessità si accompagna alla ricchezza del patrimonio ambientale. Studiando il paesaggio di questo territorio, risultato dello stretto intreccio di dinamica naturale e storia dell’uomo, è quindi fortunatamente ancora possibile ricostruire un lungo percorso storico che rappresenta la base dell’identità e della cultura locale, affiancando ed integrando la documentazione scritta e le evidenze archeologiche, nella consapevolezza che “non esistono aree marginali o insignificanti, bensì soltanto luoghi che non hanno ancora trovato la giusta convergenza fra potenzialità e iniziative” (Piacente, Poli, La memoria della Terra, la Terra della Memoria, 2003).

Queste caratteristiche del territorio di Castello di Serravalle ne hanno fatto il luogo ideale per un Ecomuseo, inteso come lo strumento attraverso il quale la comunità si prende cura del territorio al quale appartiene, non limitando la sua attenzione a oggetti, edifici storici o elementi del paesaggio, ma favorendo la conoscenza diretta del territorio e delle attività che gli abitanti vi hanno svolto e vi svolgono, attraverso le quali si esprime l’identità stessa della comunità locale.